Le attività principali sono:

 

ANALISI DEI FABBISOGNI

L’analisi del fabbisogno professionale nel territorio dell’Unione dei Comuni del Logudoro si baserà su una metodologia articolate in due fasi:

  • La prima di tipo desk e documentale,
  • La seconda fase riguarderà il rilevamento della corrispondenza tra i fabbisogni manifestati dal settore produttivo, attraverso i diversi focus tematici e le attività di coinvolgimento degli stakeholder, le linee di intervento programmate e la disponibilità di specifici profili professionali da coinvolgere e formare.

Questa fase sarà particolarmente utile per capire quali sono i fabbisogni formativi riferiti alla green & blue economy e alle opportunità di sviluppo e di occupabilità del target dei destinatari.

ATTIVITA’ DI INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE

Si prevede un piano formativo che intervenga nel territorio con almeno 4 incontri pubblici di indirizzo alle azioni progettuali, di coinvolgimento degli stakeholder e di presentazione ai potenziali destinatari degli interventi;

 

EROGAZIONE PERCORSI FORMATIVI

Sviluppati secondo i fabbisogni manifestati dalle realtà produttive interessate, per aumentare le competenze imprenditoriali dei destinatari;